mercoledì 25 giugno 2014

GLI INCIDENTI STRADALI DIPENDONO DA NOI. LETTERA DI UNA MAMMA

Cari Genitori
In altri post ho parlato di incidenti. Inviato filmati, fornito dati. Purtroppo si continuano a vedere
- Bambini non fissati al seggiolino e/o con le cinture di sicurezza
- Adulti che guidano come delle scimmie (non vorrei offendere le scimmie)
- Adolescenti e adulti che bevono alcol
- Tutti che telefonano
E poi succede...quello che succede. Il recente tragico caso del bambino di 3 anni investito e ucciso a Ravenna ma ogni giorno 2 pedoni muoiono sulle strisce. Davanti alle scuole alcuni genitori arrivano con SUV come invasati. Per andare dove?
Che esempio diamo alla guida.
Vi segnalo questo vecchio post: BASTA AUTO DAVANTI ALLA SCUOLA
Vi scrivo questo dopo la  mail di una mamma CHE MI HA ANCHE INVIATO UN FILMATO. Vi lascio alla visione. Sotto ne trovate altri. LEGGETE VI PREGO VOI CHE VI PREOCCUPATE SE NON MANGIA O SE HA 37, 2 DI FEBBRE O HA LA TOSSE
"Buongiorno, in seguito all suo post, mando questo video che magari può condividere. Purtroppo in Italia la situazione di sicurezza stradale (velocità, uso di cellulare, legare in modo coretto i bimbi in auto ecc) è gravissima. Non c'è educazione riguardo, non c'è pubblicità in tv , le autorità chiudono gli occhi e non fanno niente...almeno quello che vedo io ed è' per questo che io devo lottare tutti i giorni per assicurare la sicurezza dei miei figli in questo paese, Italia, un paese meraviglioso ma allo stesso tempo, un paese senza conoscenza di certe cose così importante e fondamentale. Le mamme che chiamano il pediatra per un raffreddore o la febbre a 38 da un ora, invece gli stessi portoni i bimbi in auto magari senza cinture o con ma senza rialzo appropriato... Mi scuso per lo sfogo. Magari può mettere sul suo timeline questo video. Esistono tantissimi, questo sinceramente non è dei migliore ma trasmette il messaggio...
CONSEGUENZE DELLA VELOCITA'

CONSEGUENZE DI NON METTERE LA CINTURA

video


Nessun commento:

Posta un commento